Ti trovi in:

Servizi, Interventi e Prestazioni

Il Servizio sociale ha come obiettivo la riduzione del disagio sociale individuale e collettivo, a supporto del singolo individuo e/o della famiglia. Gli interventi offerti all’interno dal Servizio Socio Assistenziale sono

La sezione del Servizio Sociale Professionale opera a favore della prevenzione e del benessere di persone, famiglie e gruppi che si trovano in situazioni di bisogno e di disagio.

Gli interventi integrativi di funzioni proprie del nucleo familiare sono volti a garantire la permanenza della persona nel proprio ambiente di vita il più a lungo possibile, attraverso l'offerta del necessario supporto assistenziale e la mobilitazione di tutte le possibili risorse.

Gli interventi sostitutivi di funzioni proprie del nucleo familiare sono finalizzati a sopperire a situazioni di bisogno che non possono essere affrontate se non con l'allontanamento temporaneo della persona dal suo ambiente. Gli interventi sono attivati solo in casi di effettiva necessità e finalizzati al ripristino delle condizioni più idonee al reinserimento nell'ambiente originario.

Il Servizio Socio Assistenziale può erogare contributi economici ai cittadini che si trovano in situazione di disagio economico e che necessitano di un intervento urgente e improrogabile.

Gli interventi di prevenzione, promozione e inclusione sociale sono finalizzati a:

a) evitare l'insorgenza del disagio o di altre forme di emarginazione;

b) attivare e sviluppare una maggiore attenzione alle problematiche ed ai bisogni sociali;

c) facilitare relazioni, processi di integrazione operativa, partecipazione e coesione tra le risorse del territorio;

d) promuovere le progettualità sociali, coordinandole con quelle sanitarie, educative, dell'istruzione e formazione professionale, delle politiche giovanili, del volontariato, del lavoro, abitative, nonché con quelle degli altri settori che concorrono alla promozione del benessere sociale.

Per maggiori informazioni, chiamare l’Ufficio Rapporti con il Pubblico, al numero 0461/519540.

Immagine decorativa

Il Servizio Socio Assistenziale offre la possibilità di organizzare degli incontri a tutti i genitori che affrontano la separazione o il divorzio. La mediazione familiare si rivolge a coppie (coniugate o conviventi), prioritariamente con figli minori, in fase di separazione o già separate/divorziate –in condizione di conflittualità o che hanno difficoltà a mettere in atto gli accordi separativi. La mediazione non coinvolge direttamente i figli.

L’adozione è un istituto giuridico a tutela di un minore in stato di abbandono, è quindi la risposta al suo bisogno affettivo, materiale ed educativo di un bambino impossibilitato a crescere nella propria famiglia d’origine. Si fonda sul diritto del bambino ad avere una famiglia adeguata a prendersi cura di lui e non sul diritto della coppia ad un bambino.

Il Consultorio si occupa di aree afferenti alla sessualità, affettività, alle relazioni, alla maternità e non maternità, contraccezione, menopausa, ciclo di vita, violenza intra - familiare e di genere, violenza sessuale, separazione e divorzio, interruzione volontaria di gravidanza, problematiche genitoriali, trasformazioni familiari.

Il settore amministrativo del Servizio Socio Assistenziale si occupa degli aspetti amministrativi legati all’operatività del Servizio; gestisce inoltre la parte di bilancio assegnata con PEG (Piano esecutivo di gestione).