Ti trovi in:

Home » Aree Tematiche » Urbanistica » Archivio iconografico del paesaggio » Introduzione al progetto dell'archivio iconografico

Introduzione al progetto dell'archivio iconografico

Avviato il progetto per la costruzione collettiva di un Archivio iconografico del paesaggio della Comunità Alta Valsugana e Bersntol.

Ha preso avvio nelle scorse settimane il Progetto “Paesaggi di Comunità”, per la costruzione
collettiva di un Archivio iconografico del paesaggio della Comunità Alta Valsugana e Bersntol.

L’iniziativa, promossa dalla Comunità di Valle in collaborazione con tsm-step, Scuola per il governo
del territorio e del paesaggio della Provincia autonoma di Trento, si colloca nell’ambito di una
ricerca sulle fonti iconografiche del paesaggio trentino.

La prima fase della ricerca si sta svolgendo presso musei, archivi, enti e istituzioni in ambito
nazionale e regionale.

La seconda fase si concretizza in una esperienza pilota in una singola Comunità di Valle,
raccogliendo fotografie e cartoline con immagini di paesaggio presso gli enti locali, le associazioni,
i collezionisti e le famiglie. Il materiale ritenuto di interesse, verrà duplicato in formato digitale a
bassa definizione e subito restituito ai proprietari e costituirà la base dell’ “Archivio del paesaggio di
comunità”, che sarà poi messo a disposizione su un apposito sito internet.

Nell’iniziativa potranno essere coinvolti anche gli emigrati trentini all’estero (grazie alla
collaborazione delle loro associazioni) nonché cittadini di altri paesi, nel caso si tratti di persone
che frequentano abitualmente, per villeggiatura e turismo, le località della Comunità di Valle.

Per la realizzazione di questa esperienza pilota tsm-step ha individuato la Comunità Alta
Valsugana e Bersntol, cogliendo l’occasione di una proposta avanzata dall’Assessorato
all’Urbanistica della Comunità stessa di realizzare un’iniziativa di coinvolgimento della popolazione
in un’azione di sensibilizzazione sui temi del paesaggio e del governo del territorio.

Le immagini di paesaggio raccolte e ordinate costituiranno una documentazione di grande
importanza per poter svolgere al meglio le attività di pianificazione a favore di uno sviluppo
equilibrato e sostenibile.

L’archivio costituirà inoltre una fonte significativa sulla storia e la memoria del paesaggio della
Comunità, a cui potranno accedere studiosi, ricercatori e cultori della storia locale, le scuole e le
biblioteche comunali, le associazioni culturali, gli enti di promozione turistica, tutti i cittadini
interessati.

Ideazione e coordinamento scientifico e organizzativo sono a cura di Vittorio Curzel, Direttore con
incarico speciale per lo studio, la ricerca e la documentazione sul territorio presso tsm-step.

La Comunità Alta Valsugana e Bersntol, Assessorato all’Urbanistica e Servizio Urbanistica ha
partecipato alla progettazione e collabora attivamente alla implementazione del progetto. A tale
scopo è stato affidato un incarico di collaborazione, a seguito di una procedura selettiva, alla
dott.ssa Katia Lenzi, che segue le attività di raccolta e di schedatura dei materiali in loco.

Grazie ad accordi con i comuni e con le biblioteche, la riproduzione digitale dei materiali (a bassa
definizione per impedire qualsiasi utilizzo a fini commerciali) verrà generalmente effettuata presso
le biblioteche comunali. I materiali originali verranno immediatamente restituiti e resteranno nella
piena proprietà dei prestatori, il cui nominativo, previa autorizzazione, verrà indicato nella scheda
correlata a ogni immagine sull’archivio on line. Si prevede che la raccolta e la realizzazione
dell’archivio on-line saranno completati entro il mese di giugno 2015.

Oltre all’archivio on-line, fra gli esiti del progetto è prevista la realizzazione, a cura della Comunità
di Valle, di una mostra itinerante e di un catalogo con le immagini più significative.

Per la promozione dell’iniziativa saranno coinvolti i comuni, le biblioteche, le scuole, le associazioni
culturali sul territorio, le parrocchie, i circoli anziani, la stampa locale. Nel mese di gennaio 2015
verranno organizzati una serie di incontri con la popolazione per illustrare questa iniziativa, che si
propone come una interessante opportunità per costruire insieme il bene comune della memoria
del nostro paesaggio, collaborando alla costruzione di un archivio a cui tutti potranno poi accedere
liberamente per conoscere meglio questo patrimonio della nostra storia e della nostra vita
quotidiana.
Per informazioni: katia.lenzi@comunita.altavalsugana.tn.it; 3289481390